Dopo il grande successo della prima edizione, dal 9 al 15 novembre 2015 Area organizza la seconda edizione della Settimana del Libro Accessibile: una settimana di incontri,workshop e laboratori incentrata sul tema del libro accessibile (tattile, digitale, in CAA, con marcatori visivi e LIS, ad alta leggibilità, senza parole, in simboli).

Sono previsti incontri per le classi con Angelo Petrosino, Antonio Soggia, Sandra Dema e Anna Curti, Maurizio Molan e Francesca Carbonini mentre le famiglie sono invitate a una straordinaria mattina di letture con l’autrice Elisa Mazzoli.

Dal 9 al 20 novembre sarà inoltre possibile visitare la mostra Vietato non sfogliare, allestita negli splendidi spazi della Scuola Holden (piazza Borgo Dora 49, Torino, dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 18.00).

La visita alla mostra e la partecipazione agli incontri e ai laboratori sono gratuite previa prenotazione al numero 011837642 (dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 18).

2982214104_9__31_10_15_copertina_2thumb_w250_2871921958_9__31_10_15_copertina_1

In particolare si segnala la giornata di MERCOLEDI’ 11 ore 10.30 in cui Maurizio Molan e Francesca Carbonini illustreranno il libro LE DUE META’ DEL CIELO – da un’idea di Mariangela Balbo e Maurizio Molan con la collaborazione di Maria Elisabetta Cavallini, Cristina Laiolo, Teresita Lamborizio, Cristiano Macini, Massimo Montersino, Piero Spotti per GRAPPOLO di LIBRI Editore, 2015 edizione fuori commercio è tratto dal libro “Le due metà del cielo” realizzato e prodotto nel 2012 da Need You Onlus scritto da Francesca Carbonini con le illustrazioni di Libero Gozzini e Francesca Carbonini e il progetto grafico di Gianni De Conno.

“Le due metà del cielo”, versione in CAA Comunicazione Aumentativa Alternativa, in particolare ai bambini con autismo, è un libro speciale e lo racconta bene Adriano Assandri presidente Need You Onlus Acqui Terme, associazione no-profit che persegue con metodo e continuità un’azione volta alla tutela dei bambini bisognosi delle comunità della Fondazione Don Orione con la costruzione di ospedali, scuole, villaggi di accoglienza, centri di formazione e sostegno a distanza.
Speciale perché la storia è quella del sole e della luna, le due metà del cielo appunto che si incontrano al momento dell’eclissi.
Speciale la scrittura perché sono usati i simboli della CAA per favorire la lettura a chi usa le immagini per comunicare e a chi non sa ancora leggere.
Speciale la lettura perché si può leggere a partire dalla copertina gialla che rappresenta il sole o dalla copertina blu che rappresenta la luna ma l’importante è che giunti alle pagine centrali lo si capovolga e si riprenda a leggerlo perché “Le due metà del cielo” si incontrano e ricominciano il loro viaggio, con la raccomandazione che chi legge il libro deve farlo ad alta voce, utilizzando la giusta intonazione e tenerlo in modo che il bambino possa vedere i simboli e le parole e, appoggiando il dito sulla parte inferiore dei pittogrammi, seguirli uno a uno.
Grande libro per chi vuole cogliere alcune opportunità verificando le diverse tendenze dei piccoli, i diversi gradi di capacità, di prontezza e di osservazione, è espressione concreta di concetti che interessano la mente. Un grazie agli Autori che affinano la loro sensibilità per consegnarci quest’opera intrisa di profondo significato.
Pensato e voluto per sostenere il diritto alla comunicazione, a tutti e a ciascuno, è cartonato, maneggevole e ha la giusta livrea per essere uno dei primi libri del sapere.

Link   di.To – Area Onlus

scarica il programma ico-pdf

Print Friendly
Recent Posts
Contattaci

Scrivi alla segreteria per qualsiasi informazione, ti sarà inviata una mail di risposta non appena possibile. Grazie!

Not readable? Change text. captcha txt
dopo di noi_ home pageDEMChristmas home page